ITINERARI STORICI - 8°

 

Comando DICAT-FAM (M. Patella)

86 itin.storici 8 2

 

86 itin.storici 8 3

La rete di postazioni di artiglieria navale e contraerea sulle alture era coordinata da un comando DICAT-FAM (DIfesa ContrAerea Territoriale e Fronte A Mare) istallato a Monte Patella.

La sua funzione era di raccogliere le informazioni dai punti di osservazione, confrontarle con le quelle del QG per identificare gli avvistamenti, e decidere se e come aprire il fuoco.

 

86 itin.storici 8 5Accanto alle istallazioni logistiche, si trovavano le istallazioni tattiche, oggi molto danneggiate e vandalizzate, tra le quali spicca il bunker, interrato e rinforzato da 2 metri di calcestruzzo, dotato di un accesso antigas con due doppie porte e camera intermedia, cabine telefoniche insonorizzate per gli operatori, una stazione RT, ed un secondo accesso antigas in comunicazione con l’osservatorio.86 itin.storici 8 1

Attorno al bunker di comando erano dislocate le piazzole delle mitragliatrici, il deposito munizioni, la fotoelettrica, il gruppo elettrogeno, la postazione aerofonica in buca parabolica ed un aerofono strutturale (c.d. Muro d’Ascolto), recentemente restaurato dall’associazione.

 

 

 

86 itin.storici 8 4

 12.07.2018     

 

 

 

[informazioni supplementari nella relativa webpage]

 

 

 

LAST NEWS

member login